Home Marketing Comunicazione aziendale, blog o social network?

Comunicazione aziendale, blog o social network?

1072
0
CONDIVIDI
blog

Comunicazione aziendale, blog o social network? Ha senso aprire un blog quando possiamo gestire tutta la comunicazione aziendale nei social network? Sempre più aziende aprono una pagina Facebook ed ignorano l’ importanza di un blog.

Ogni volta che mi trovo a discutere dell’ apertura di un blog aziendale con produttori dell’ agroalimentare la risposta è quasi sempre la stessa: “Si, ad averlo il tempo di gestire un blog“. Però una pagina Facebook bene o male ce l’ hanno quasi tutti. Ed hanno ragione.

Comunicazione aziendale, blog o social network?

Allora mi chiedo, nell’ era dei social network ha ancora senso aprire un blog aziendale? Non è meglio aprire una pagina Facebook ed incentrare tutta la comunicazione in un social network che con i suoi 1,3 miliardi di utenti registrati(e 700 milioni di utilizzatori della chat Messenger)è il terzo paese della terra per numero di popolazione?

La risposta è si, Facebook conviene alla grande. Devi esserci, che tu sia un azienda o che tu sia un liceale in cerca della fidanzata. Ma soprattutto se sei un azienda.

Facebook, 1,3 miliardi di utenti

La piattaforma sociale più utilizzata al mondo è una macchina favolosa per la comunicazione della tua azienda. A patto che tu sappia Gestirla in maniera professionale.

Ma allora a cosa mi serve aprire un blog?

Aprire un blog è una decisione importante e devi prenderla con cognizione di causa. Un blog richiede tempo ed un po di competenze, ma è uno strumento utilissimo per la comunicazione della tua azienda.

Un  blog o sezione news del tuo sito aziendale è un canale di comunicazione gestibile al 100% da te o dai tuoi collaboratori. Cosa che non potrà mai accadere in nessun social network. Non puoi infatti modificare l’ algoritmo di Facebook che regola la visibilità dei post, mentre nel tuo blog sei tu a tirare i fili. E questa è la prima buona notizia.

Il momento migliore per aprire un blog è ieri

Il blog è un progetto a lungo termine e prima apri il tuo blog e racconti la tua azienda, prima otterrai risultati. Un blog ti porta visitatori, visibilità, fiducia e nuovi potenziali clienti. Se i tuoi competitors non hanno ancora un blog è il momento giusto per battere la concorrenza sul tempo. Altrimenti rischi di perdere i vantaggio.

Clienti nuovi, clienti vecchi

Un blog aziendale ti consente inoltre di conquistare nuovi clienti interessati a ciò che vendi(definiti “on target”) ed offrire loro i tuoi prodotti. Ma anche dialogare con i tuoi vecchi clienti, ascoltare la loro soddisfazione e le loro lamentele o consigli attraverso i commenti.

Aumenta la tua visibilità nel web

I motori di ricerca “amano” i blog ed i siti web che hanno un canale di news tematico ed aggiornato. Immagina una ricerca di un potenziale cliente su google, ad esempio: “vino rosso Chianti Toscana“. Secondo te, il motore di ricerca agevolerà come risultato un sito statico o un blog di una cantina che scrive del proprio vino? Scommetto che conosci la risposta. Ecco un altro buon motivo per aprire un blog.

Riassumendo, una pagina della tua azienda in Facebook è molto importante, ma avere un blog aziendale lo è di più. Se poi il tuo dubbio è la mancanza di tempo o la mancanza di competenze, puoi sempre contattare professionisti del settore pronti ad aiutarti 😉

Comments

comments