Home Food Retail Terremoto, il Gruppo Gabrielli invia 23mila bottiglie d’acqua

Terremoto, il Gruppo Gabrielli invia 23mila bottiglie d’acqua

1031
0
CONDIVIDI
Gruppo Gabrielli

Il Gruppo Gabrielli si è subito attivato per la solidarietà inviando 23mila bottiglie d’acqua ai terremotati.

Il Gruppo Gabrielli, operativo nel territorio del Centro Italia nel settore della grande distribuzione con i marchi Oasi, Tigre e Tigre amico si è subito attivato per la solidarietà verso gli sfollati del terremoto che nella giornata di oggi, 24 Agosto 2016 ha colpito in maniera molto severa le città di Amatrice, Accumuli ed il territorio di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata.

Barbara Gabrielli, vicepresidente del Gruppo Gabrielli ha dichiarato: “Siamo in ascolto delle esigenze del territorio, coordinandoci anche con gli enti per supportarle come possiamo in questi dolorosi momenti che sta attraversando il Centro Italia“.

Un gesto importante per una catastrofe di enormi proporzioni, che al momento conta molti sfollati, dispersi sotto le macerie e purtroppo vittime.

Comments

comments